HOME > Iniziative > Stati generali della Città - Cultura e Turismo > Recupero (in riproduzione) opere d'Arte per la Città - Grande dipinto "Ulisse alla corte di Alcinoo"

RECUPERO (IN RIPRODUZIONE) OPERE D'ARTE PER LA CITTÀ - GRANDE DIPINTO "ULISSE ALLA CORTE DI ALCINOO"

Il dipinto "Ulisse alla corte di Alcinoo" (1816) di F. Hayez rappresenta un pezzo di storia legata a sua descrizione nell'Odissea.



Descrizione

si tratta di un grande dipinto che rappresenta un pezzo di storia della Città di Reggio Calabria ai tempi del governo di Micito-Anassila (V sec a.C.) e fa riferimento ad altri governatori precedenti (raffigurazione di Jocasto e Atena) e altre scene di periodi storici più antichi. Tanti personaggi che si notano alla corte del magnanimo Alcinoo re dei Feaci, che indicano il riferimento all’accoglienza di ODISSEO [già Ulisse] sul nostro territorio di RC. Qui Odisseo si rivela attraverso il cantore cieco Demodoco che si accompagna con la cetra. In sintesi l’autore F. Hayez vuole indicare e onorare qual’è il territorio e l’origine degli autori rappresentati allegoricamente nel poema universale dell’Odissea (crf. nel VII libro le citazioni del carro trainato da mule, dalla allegoria del fenomeno della fata Morgana/visione del palazzo di Alcinoo, e altro). Questo è una ulteriore conferma o testimonianza che l’Odissea è stata scritta a Reggio Calabria (527 a.C.). Hayez aveva avuto la commissione di questo quadro da Murat, ma dopo la sua fine, è stato accettato dal subentrante il borbone Ferdinando I d'Austria, per rappresentare la storia dei territori del Regno di Napoli.


Bisogni a cui risponde

Un quadro storico (finito di dipingere nel 1816 per il regno di Napoli comprendente la Calabria) dal più famoso pittore dei regnanti: Francesco Hayez, che magnifica l'importanza storica dei territori che hanno dato la patria acquisita dagli Autori dei più noti poemi epici universali. Una scena con diversi personaggi della narrazione nell'Odissea. Personaggi della storia di Reggio C. allegoricamente rappresentati nel VII e VIII libro del poema: Ulisse = Odisseo = Teagene di Reggio; Alcinoo = Anassila; rappresentati anche Micito, i figli di Anassila, Jocasto, Atena, Telemaco, Demodoco con la Cetra = omero; Lico di Reggio, Licofrone, e altro.


Quale contributo darà alla tua comunità?
Quali problemi intende risolvere?

conoscere un pezzo di storia vissuta dalla Città di Reggio Calabria ed essere descritta e vissuta nell'opera poemica più universale dell'Odissea, scritta da Autori vissuti a Reggio C.


Elemento distintivo iniziativa

un grande quadro 380x580 cm, di un famoso Pittore dell'epoca, che identifica gli attori di un periodo storico della città, identifica la popolazione dei Feaci nei concittadini di Anassila accoglienti degli esuli come "eroi" che diventano storici per le narrazioni di questo territorio.


Quali sono le risorse e le tecnologie che ti servono per implementare l’iniziativa?

Acquisire una riproduzione del dipinto per collocarlo alle rappresentazioni del percorso storico nel museo civico e Pinacoteca.


Destinatari

i cittadini e i turisti


AUTORE



ANGELO VAZZANA

INIZIATIVA


CATEGORIA

TURISMO

USO DEL LUOGO

cultura e arte

ALLEGATI

Torna su   
type="text/javascript" charset="utf-8" async="" src="https://platform.twitter.com/js/button.90facfc7dd48c9c8c4f1fc94e137b515.js">