HOME > Idee > DELEGATI DI QUARTIERE PER L'EMERGENZA QUOTIDIANA TRA I CANDIDATI NON ELETTI di qualunque schieramento politico

DELEGATI DI QUARTIERE PER L'EMERGENZA QUOTIDIANA TRA I CANDIDATI NON ELETTI di qualunque schieramento politico

I delegati di quartiere, tra i candidati non eletti, sono utili in quanto si crea un filo diretto tra il cittadino e l'amministrazione ed in un certo senso si ripristina l'attività dei consiglieri di circoscrizione tanto apprezzati dalla cittadinanza.



Descrizione

(bisogni a cui risponde, obiettivi, contributo per la comunità, problemi che intende risolvere)

Bisogni a cui risponde: tale figura risponde ai bisogni del cittadino di avere un contatto diretto ed immediato con chi rappresenta l'amministrazione Comunale. Contributo per la comunità: se il 50% dei candidati non eletti accettano la delega si avrà un esercito di circa 300 unità a disposizione dei cittadini. Il contributo alla comunità è quello di avere sempre qualcuno pronto ad occuparsi dell'emergenza quotidiana. Problemi che intende risolvere: intende risolvere il problema dell'assenza della politica a contatto con i cittadini, infatti, come specificato prima ci darebbe un esercito di circa 300 unità a disposizione della cittadinanza.

AUTORE



Luigi Catalano

TIPOLOGIA PROPOSTA
IDEA
USO DEL LUOGO
attività per il sociale
LINK SIMILI

https://fb.watch/1gagMtUhBl/

https://fb.watch/1gagMtUhBl/

https://fb.watch/1gagMtUhBl/

Torna su