HOME > Idee > corsie preferenziali trasporto pubblico

corsie preferenziali trasporto pubblico

Puntualita nel trasporto pubblico? Le corsie preferenziali. Troppo poche in alcune vie sono già esistenti basta attrivarle.


Descrizione

(bisogni a cui risponde, obiettivi, contributo per la comunità, problemi che intende risolvere)

Bisogni a cui rispondere: mobilità e puntualità servizio pubblico. Obiettivo: citta più vivibile. problema in parte risolvibile:traffico veicolare cittadino Le corsie preferenziali non sono una genialata, esistono da sempre, anche nella nostra città (pur se funzionanti male) e nella zona sud possono essere facilmente potenziate con semplici interventi su infrastrutture esistenti, con una spesa minima. L'esempio più immediato e dato dal viale Calabria con i suoi controviali a corsia variabile dai 4 agli 8 metri basterebbe dedicarli ai bus si eviterebbero intoppi alla circolazione , il bus non si fermerebbe sulla strada, non intralcerebbe il flusso veicolare inoltre più sicurezza per che aspetta in attesa del mezzo pubblico. Ed ancora aree di interscambio dove bloccare i pulman turistici ed i veicoli in entrata in città provvedendo al trasporto verso il centro con mezzi spoletta . Meno traffico al centro , meno inquinamento uguale città più vivibile e cittadini meno incavolati per gli ingorghi.

AUTORE



carmelo crucitti

TIPOLOGIA PROPOSTA
IDEA
USO DEL LUOGO
trasporti e mobilità
LINK SIMILI
Torna su   
type="text/javascript" charset="utf-8" async="" src="https://platform.twitter.com/js/button.90facfc7dd48c9c8c4f1fc94e137b515.js">